VUOI AVERE PIÙ VISIBILITÀ E COINVOLGERE PERSONE NELLE TUE INIZIATIVE?

ISCRIVITI AL PORTALE UAI   dettagli aggiuntivi

Cerca Contenuti

Formazione

Un 2015 “astronomico” con l’Unione Astrofili Italiani !

Sarà un 2015 “astronomico”, come sempre, quello dell’Unione Astrofili Italiani, che vi presentiamo in anteprima insieme al Calendario degli eventi tra cielo e terra dell’astrofilia italiana: consultatelo nella pagina “Calendario Eventi”. Il 2015 sarà contrassegnato dall’eclisse parziale di Sole del 20 marzo, visibile anche dall’Italia. Evento eccezionale in grado di affascinare chiunque per la sua suggestiva particolarità. In Italia un’ampia porzione di Sole sarà infatti occultata dalla Luna mentre all’estremo Nord (Isole Faroe e Svalbard) l’eclissi sarà totale. Ma non solo! Il calendario è ricco di appuntamenti che vanno dalle consuete serate di osservazione, al Congresso dell’Unione Astrofili Italiani a Maddaloni segue →

Astro-Academy: disponibile il form di iscrizione on-line. Scadenza 26 ottobre

L’associazionismo di promozione sociale nell’ambito della cultura scientifica e’ una realta’ che sempre piu’ sta dimostrando la sua rilevanza per la crescita sociale e culturale del paese. Con Astro-Academy, il primo “campus” degli astrofili italiani, l’UAI contribuisce alla crescita della qualita’ delle numerose attivita’ che gia’ ogni singola associazione locale realizza, attraverso un programma di formazione operativa, che svolga anche una funzione di incontro, di confronto e di scambio di buone pratiche. Il corso residenziale (che sara’ dal 2015 affiancato da un ampio programma di e-learning), vuole contribuire alla identificazione e qualificazione di una specifica figura di animatore scientifico ed segue →

Astro-Academy: il “campus” degli astrofili italiani

banner2

Anche l’Unione Astrofili Italiani avrà il suo “campus”, grazie al contributo decisivo del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, che ad Aprile scorso ha approvato il progetto “Astro-Academy: progetto di formazione e networking per animatori scientifici e operatori di Osservatorio e Planetario” , valutandolo ai primi posti (11°) tra gli oltre 100 progetti presentati dalle Associazioni di Promozione Sociale (legge 383/2000) iscritte al registro nazionale. L’UAI si è iscritta a tale registro solo due anni fa, ottenendo già un primo importante riconoscimento. Dall’anno prossimo, inoltre, l’UAI potrà cominciare a beneficiare anche della raccolta del 5×1000, iniziata già a partire dal 2012 segue →

ULTIMI VIDEO E CONFERENZE LIVE


VUOI AVERE PIÙ VISIBILITÀ E COINVOLGERE PERSONE NELLE TUE INIZIATIVE?

ISCRIVITI AL PORTALE UAI   dettagli aggiuntivi