You are receiving this email because you subscribed to Rete Astrofili UAI. Click here to change your subscription. Is this email not displaying correctly?
View it online.

Mondo UAI - 29 maggio 2018

L'Unione Astrofili Italiani è anche sui social network:

facebook twitter youtube

 

Che cosa è l'Unione Astrofili Italiani?

 

Associarsi alla UAI

 

La UAI sul territorio: le Delegazioni UAI

 

Osserviamo il cielo con la UAI

 

Iscriviti alla newsletter

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Resoconto e foto del 51° Congresso dell'Unione Astrofili Italiani

Il 51° Congresso UAI è stato quest’anno ospitato dall’Osservatorio Polifunzionale del Chianti, una nuova e bella struttura che dispone di un R-C- da 80 cm nonchè di spazi espositivi e numerosi telescopi per uso divulgativo.

Il programma di interventi, presentati in questa edizione del Congresso UAI, ha ben illustrato la ricchezza, per qualità e quantità, dei lavori che vengono svolti dalle varie componenti dell’astrofilia nazionale nei suoi innumerevoli campi di attività. Non sono poi mancate le occasioni di incontro con astronomi professionisti e i tradizionali appuntamenti dedicati alla divulgazione scientifica...

 
 

23 giugno - Occhi  su Saturno 2018

Manca meno di un mese all’iniziativa nazionale!

23 giugno – Occhi su Saturnoe su Giove, Venere e Marte!

All’inizio di un' estate favorevole alle osservazioni planetarie, una serata con tanti eventi in tutta Italia dedicati al pianeta Saturno, il signore degli anelli, e agli altri pianeti osservabili in orario serale.

L’evento è promosso dall’Associazione Stellaria in collaborazione con l’UAI.
 
INVITIAMO LE ASSOCIAZIONI ASTROFILI LOCALI AD ADERIRE ALL'INIZIATIVA SEGNALANDO LA PROPRIA PARTECIPAZIONE.
 

Cliccare qui per leggere la notizia completa

 

Sezione Asteroidi UAI - Resoconto delle osservazioni nel periodo marzo - aprile 2018

 
Purtroppo le condizioni meteo, anche in questo periodo, non hanno permesso di avere una continuità osservativa costante; nonostante tutto però sono stati ottenuti importanti risultati.

L'osservazione dell'occultazione asteroidale di (130) Elektra è stato l'evento astronomico più importante al quale hanno partecipato 18 osservatori amatoriali italiani. Pietro Baruffetti ha presentato un breve resoconto sulle News-UAI riportando i risultati preliminari.

La campagna osservativa fotometrica, promossa dalla Sezione, ha ottenuto molte adesioni permettendo così di individuare il periodo di rotazione vari asteroidi: (235) Carolina, (1117) Reginita, (444193) NEA, 3800 (Karayusuf), 2016 JP PHA...

 
 
 

UAI - SSV e SPE: KPS-1b, un pianeta extrasolare scoperto con attrezzatura amatoriale

 
Le UAI SSV e SPE (Sezione Stelle Variabili e Sezione Pianeti Extrasolari) ci hanno ormai abituato a scoperte di nuove stelle variabili, studi di pianeti extrasolari e alla pubblicazione di importanti contributi con collaborazioni internazionali. Ma è sempre notevole poter notare come in tempi di telescopi spaziali sempre più potenti si riesca in qualcosa di così affascinante come scoprire "nuovi mondi" con una strumentazione amatoriale. In questo caso, un telescopio da 30 cm di diametro usato da un cielo cittadino...
 
 

2010 WC9 - Passaggio ravvicinato

 
Un asteroide di dimensioni di circa 90 metri, scoperto nel 2010, è stato ritrovato la notte dell'8 maggio dal telescopio di Monte Lemmon in Arizona (USA). La notte del 16 maggio è passato a soli 200 000 km a poco più della metà della distanza tra la Terra e la Luna.

Conosciuto con la designazione 2010 WC9, l'asteroide ha raggiunto una luminosità di circa 11,0 magnitudini, quindi visibile anche con piccoli telescopi.

Cliccare qui per leggere la notizia completa

 

 

Spazio web "Astronews" sul portale uai.it a disposizione delle Delegazioni UAI

L’Unione Astrofili Italiani ha, tra le sue finalità, la promozione delle attività di osservazione e ricerca ed in generale tutte le iniziative curate dall’ampia comunità di persone che compongono l’importante realtà dell’astronomia amatoriale nazionale, anche con l'intento di  far crescere le relazioni tra gli astrofili e il più ampio pubblico. Lo strumento necessario è, prioritariamente, la gestione di un adeguato sistema di diffusione delle informazioni e lo spazio in cui operare esiste già: ci riferiamo ai notiziari on line consultabili sul sito UAI, in particolare le Astronewscon la presente abbiamo il piacere di informarvi che tale spazio, presente nella home-page (parte bassa) del portale web www.uai.it, che vogliamo sia sempre più dedicato alle notizie che Voi, Delegazioni UAI, vorrete inviarci.
 
Cliccare qui per leggere la notizia completa
 
 

Portale Rete Astrofili UAI

 
Ricordiamo che è attivo il portale Rete Astrofili UAI, realizzato con il contributo del MIUR e disponibile a questo indirizzo:

http://www.reteastrofili.it

Si tratta di una risorsa molto utile per permettere alle Associazioni e alle Delegazioni UAI di inserire il loro calendario di iniziative astronomiche e renderle visibili a tutti, previa registrazione, che si può fare cliccando sul menu "Help" (in alto a destra) e seguendo i passi indicati nell'apposita procedura, oppure direttamente cliccando su "Sign up" (sempre in alto a destra).

Pertanto invitiamo vivamente tutte le Associazioni e le Delegazioni che già non avessero provveduto autonomamente a registrarsi sul portale di Rete Astrofili in modo da poter caricare il calendario delle loro attività.




EVENTI LOCALI


15. Materia e energia oscura

Venerdì 1 giugno 2018 alle 21:00 continuano le attività del primo semestre del Circolo Astrofili Veronesi presso le sale della terza circoscrizione in Via Brunelleschi, 12.
Nella sala grande al piano terra, il presidente del Circolo Astrofili Veronesi, Natalino Fiorio, presenterà una interessante conferenza dal titolo: “Materia oscura e energia oscura”. Nella sala 2 del seminterrato, la nostra fornitissima biblioteca con libri e riviste di astronomia, da consultare e leggere. Ricordi...
Cliccare qui per leggere la notizia completa


Origine (...evoluzione) della vita sulla Terra

Il dott. Luca Zaggia, ricercatore CNR afferente all'Istituto di Scienze Marine di Venezia, terrà una conferenza sul tema "Origine (...evoluzione) della vita sulla Terra a partire dalle ore 20.30 presso l'Auditorium della Scuola Media G.Santini di Noventa Padovana.

Questo appuntamento rappresenta la seconda conferenza del ciclo di DALLA TERRA ALL’INFINITO E OLTRE...INCONTRI PUBBLICI DI ASTRONOMIA ALLA SCOPERTA DELL’UNIVERSO, promosso dall'Associazione dell'Amicizia e giunto quest...
Cliccare qui per leggere la notizia completa


16. Il cosmo degli Egizi

Venerdì 8 giugno 2018 alle 21:00 continuano le attività del primo semestre del Circolo Astrofili Veronesi presso le sale della terza circoscrizione in Via Brunelleschi, 12.
Nella sala grande al piano terra, ospite d'eccezione, il prof. Ruben Farinelli - Astrofisico INAF e docente Università di Ferrara presenterà una interessante conferenza dal titolo: “Il cosmo degli Egizi”. Nella sala 2 del seminterrato, la nostra fornitissima biblioteca con libri e riviste di astronomia, da consult...
Cliccare qui per leggere la notizia completa


2.3. Il cielo non è mai stato così vicino: Il Sole la nostra stella

Terza apertura pubblica stagionale presso l'Osservatorio Astronomico Monte Baldo "A.Gelodi". Alle ore 21:00 si apriranno i cancelli della struttura per portare tutti gli appassionati tra le stelle perché "Il cielo non è mai stato così vicino". Dopo una breve lezione dal titolo: "Il Sole, la nostra stella", la serata proseguirà con la visita degli ambienti, delle attrezzature dell'Osservatorio e la piccola collezione di meteoriti. All'aperto, meteo permettendo, i nostri operatori vi guide...
Cliccare qui per leggere la notizia completa